Sara Dossena: tempo e prestazione straordinarie a Nagoya

Il nostro tifo deve essere arrivato forte e chiaro a Nagoya! Sara Dossena chiude la maratona con il tempo straordinario di 2:24:00 a soli 16″ dal record italiano di Valeria Straneo.

Avevo scritto proprio ieri come Sara fosse un esempio di dedizione e forza, come fossi certa della sua determinazione a ripartire e a riscattare la mancata partecipazione alla maratona di New York. E Sara non ci delude!

Corre come sa lei tutta la gara, insieme alle migliori! Passa alla mezza a 1:11:18 e nonostante la fitta pioggia, non molla e sta lì.

Chiude settima, migliorando il suo personale di quasi 4 minuti (davvero tantissimo), a soli 16″ dal record italiano di Valeria del 2012 e terza italiana di tutti i tempi sulla distanza regina.

A Nagoya vince Helalia Johannes (Namibia) con 2:22:25 seguita da Visiline Jepkesho (Kenia) 2h22:58 e Valaray Jemeli (Kenia) 2h22:58.

Nota di colore: la gara, che come dicevo ieri era solo femminile, ha visto la partecipazione di ben 20.000 donne!

E adesso forza Sara, ti aspettiamo al Triathlon Show Italy!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...