New Balance… Fresh Foam Tempo e insieme contro il Covid-19

Le New Balance Fresh Foam Tempo sono state le ultime scarpe che ho testato in una corsa outdoor prima del lockdown. Da allora solo treadmill. Nel frattempo New Balance ha ridimensionato la sua produzione per produrre mascherine. Speriamo che la corsa contro il Covid-19 abbia il Tempo contato. (Le foto all’esterno sono tutte precedenti al DPCM 8 Marzo 2020)

Molti giorni fa, non ricordo più neppure quanti, ho fatto l’ultima corsa al parco. Era una giornata calda per il periodo, anche se nuvolosa e ricordo che, mentre correvo da sola, nel nostro meraviglioso Parco di Monza, mi chiedevo se sarebbe stata l’ultima volta e per quanto tempo non avrei più respirato quella sensazione di libertà.

Opening the box…

Stavo testando, per un fartlek un po’ allegro, dopo averle provate in una sessione lunga qualche giorno prima, le nuove New Balance Fresh Foam Tempo. Le ho provate ancora in queste settimane sul tapis roulant, per sessioni di corsa di diversa intensità. Ecco 5 caratteristiche delle NB Fresh Foam che mi hanno colpito.

Indossate e comodissime

Comodità: come non averle! Spesso fatico con un nuovo paio di scarpe da corsa. Mi sembra che mi abbraccino troppo il piede, che siano scomode, che mi “costringano” il piede. La sensazione con le Fresh Foam Tempo è stata di immediata comodità, appena calzate. Anche durante la corsa l’estremo comfort rimane una delle sensazioni più spiccate e dura anche dopo averle provate più volte

Provate su sterrato e long run…

Il cambio di passo: dalla regolarità allo sprint fluidamente. Ecco una caratteristica davvero inaspettata. Ho cominciato testando le scarpe con lipidico di media durata, di fatto una corsa senza variazioni di ritmo e di scarico. Cerco sempre di testare le scape partendo con una corsa in cui non forzo, né in termini di andatura né di durata. Le impressioni sono state di eccellente stabilità e comfort. Ma è stato quando sono uscita per fare una sessione di ripetute che è arrivata la sorpresa. La scarpa risponde benissimo ai cambi di velocità. Non ha un ritorno paragonabile a quello delle scarpe con carbon plate, ma il feeling sulla propulsione appare molto efficiente e, a mio parere, più fluido. Merito della nuova intersuola Fresh Foam X, caratterizzata da esagoni concavi e convessi asimmetrici.

NB Fresh Foam Tempo e le variazioni di ritmo

Dividiamo in due la suola: moltiplichiamo l’ammortizzazione. La suola dell’avampiede è realizzata in morbida gomma soffiata, ed è anche divisa in due per una maggiore flessione. Il tutto per rendere il contatto con il terreno più morbido e devo dire che mantiene le promesse.

Provate su ghiaia

No cuciture: no stress. La Tempo non ha cuciture, ha quindi degli interni molto lisci. Questo la rende ideale per essere indossata anche senza calze, senza sgradevoli conseguenze di vesciche e sfregamenti. E la linguetta non scivola all’interno mentre la indossi, rendendo il gesto più veloce in transizione. E’ quindi ideale per triathlon a distanze brevi come olimpici e sprint dove raramente si indossano le scarpe e il tempo in zona cambio è cruciale.

… che bella la libertà…

Design retrò: per me sempre super!!! E con anche il ricamo, che non è esattamente comune nelle scarpe da corsa ultimamente. Davvero bellissime

…speriamo di tornare a correre presto nel nostro meraviglioso Parco

Nel frattempo New Balance si sta impegnando nella lotta al Coronavirus negli Stati Uniti, ridimensionando la sua produzione e sviluppando mascherine per uso generico. Create in collaborazione con le istituzioni mediche e di ricerca e sviluppo locali, New Balance ha prodotto il suo primo prototipo di mascherina per il viso meno di una settimana fa. Per metà aprile, l’obiettivo è quello di produrre fino a 100.000 unità totali a settimana nelle fabbriche di Lawrence, MA e Norridgewock, ME.

Mascherine New Balance

New Balance distribuirà le mascherine attraverso azioni di coordinamento e comunicazione rivolte direttamente alle strutture mediche negli stati del Massachusetts e del Maine dove le fabbriche dell’azienda. New Balance applicherà per la mascherina prezzi di produzione o le distribuirà attraverso le donazioni. L’iniziativa ha tenuto molti dei dipendenti orgogliosamente impegnati nell’affrontare questa crisi di salute pubblica ed economica nel frattempo che i tradizionali clienti sportivi sono chiusi a causa della pandemia di COVID-19.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...