Ironman cancella definitivamente l’edizione del mondiale a Kona del 2020

E’ la prima volta dal 1978 che il Mondiale di Ironman non viene disputato. L’edizione che avrebbe dovuto straordinariamente tenersi a Febbraio 2021, è stata oggi definitivamente cancellata. L’appuntamento è per il 9 Ottobre 2021. Cancellato definitivamente anche il Mondiale 70.3 che doveva tenersi a Taupo, Nuova Zelanda

IRONMAN ha annunciato oggi che, a causa dell’emergenza della pandemia globale di COVID-19, l’edizione 2020 editions dell’IRONMAN® World Championship dell’IRONMAN®70.3® World Championship sono state definitivamente cancellate. Appuntamento, per l’IRONMAN World a Kailua-Kona, Hawai`i per il 9 Ottobre 2021 e per l’IRONMAN 70.3 World Championship per il 17 e il 18 Settembre, 2021 a St. George, Utah, United States. IRONMAN sta organizzando tutto perché Taupō, New Zealand, che avrebbe dovuto essere la sede del mondiale di 70.3 del 2020, diventi la destinazione del 2022.
 
A causa dell’impatto che la pandemia sta avendo sulle gare di tutto il mondo, per entrambi gli appuntamenti mondiali le qualifiche degli atleti continuavano ad essere spostate o cancellate. Considerando il calendario e l’approssimarsi dell’autunno, il prolungarsi delle restrizioni sui voli internazionali e molte altre circostanze completamente imprevedibili, nemmeno l’appuntamento di Kona nella sua nuova data di febbraio ha potuto essere mantenuto.
 
“It is with a heavy heart that we have made the decision to cancel the 2020 editions of the IRONMAN World Championship and IRONMAN 70.3 World Championship. While we were hopeful that we could welcome our athletes, their families, and supporters to these events in early 2021, the continued impact of the pandemic makes this impossible. It is tough to make this decision in July, but it will provide the necessary clarity for our athletes, host cities and partners,” said Andrew Messick, President & Chief Executive Officer for The IRONMAN Group. “It is disappointing not to be able to provide our racing community with the opportunity to compete in the IRONMAN World Championship for the first time in our 43 year history and our IRONMAN 70.3 World Championship for the first time since inception in 2006. We will endure, however, and look forward to the day when we will again assemble the greatest professional and age-group triathletes in the world and crown world champions.”
 
Gli atleti che si erano già qualificati per le edizioni 2020 di entrambi i campionati verranno contattati direttamente. Avranno la possibilità di gareggiare sicuramente nelle edizioni 2021 o 2022.


In Giugno, inoltre IRONMAN aveva annunciato anche un’ulteriore opportunità per qualificarsi all IRONMAN 70.3 World Championship:l’HOKA ONE ONE IRONMAN® Virtual Racing™.

Gli atleti che si sono qualificati virtualmente avranno la possibilità di gareggiare nell’edizione 2021 dell’IRONMAN 70.3 World Championship a St. George, Utah.

Un pensiero su “Ironman cancella definitivamente l’edizione del mondiale a Kona del 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...