Nuovo Record del Mondo Ironman 70.3!

All’Ironman Bahrain, gara valida come Middle East Champioship, Il norvegese Kristian Blummenfelt ha fermato il cronometro a 3:29:04, stabilendo il nuovo record mondiale sulla distanza

Buone notizie dal Bahrain. Il norvegese Kristian Blummenfelt ha stabilito il nuovo record mondiale su distanza IRONMAN® 70.3® vincendo nel Bahrain e difendendo il titolo, già suo nel 2017, nel Campionato del Middle East.

Ironman-Bahrain2018@F-BOUKLA-ACTIV'IMAGES-2441
Frazione nuoto nella straordinaria cornice del Bahrain

Anche la gara femminile non è stata meno interessante, Holly Lawrence (Gran Bretagna) ha, a sua volta, difeso il titolo di campionessa del 2017, riconfermandosi regina del Middle East dopo una sfida con la compatriota Sara Lewis.

Ma è l’incredibile risultato di Blummenfelt che fa sognare tutto gli appassionati, in questa giornata dalle condizioni climatiche praticamente perfette. Il norvegese ha fermato il cronometro sullo straordinario tempo di 3:29:04, battendo il record mondiale precedente,  di 3:34:04, appartenuto al tedesco Michael Raelert, di ben 5 minuti.

Dopo essere uscito dall’acqua al sesto posto, 38 secondi circa dal leader Eric Watson, Blummenfelt si è da subito distinto nella frazione bike, dove è riuscito a imporsi già dal 28km, davanti a compatrioti Caspar Stornes e Gustav Iden, e al britannico Adam Bowden.

Ironman-Bahrain2018@F-BOUKLA-ACTIV'IMAGES-2559
Gara straordinaria anche in acqua

Il gruppo ha ingaggiato un’appassionante lotta per il primo posto fino a quando gli atleti non sono arrivati al circuto di Formula Uno, il Bahrain International Circuit, dove è cambiata la testa della corsa, tra Iden e Blummenfelt,  ma il secondo è comunque riuscito a lasciare la T2 in prima posizione.

20181208_Honza_Zak_157724
Atleti impegnati nella frazione ciclistica nel circuito di Formula Uno del Bahrain

Sono seguiti 21 faticosissimi chilometri, con Iden che non aveva nessuna intenzione di mollare e che è riuscito ad andare in testa per svariati chilometri. Ma Blummenfelt non intendeva passare il testimone di un titolo che aveva conquistato in modo così memorabile nel 2017 e girati i 13,5 km era nuovamente in testa, una leadership che ha mantenuto fino alla fine della corsa. Il 24enne norvegese ha concluso la frazione di corsa con una media al chilometro di 3:20, un ritmo fenomenale.

20181208_Honza_Zak_156890
Podio gara maschile: Blummenfelt, Iden e Stornes
20181208_Honza_Zak_156914
Meritati festeggiamenti per il record mondiale

Finita la corsa maschile tutta l’attenzione è andata alla gara femminile e a Holly Lawrence – la vincitrice dell’ IRONMAN 70.3 World Champion nel 2016 – impegnata a difendere il titolo conquistato nel 2017.

20181208_Honza_Zak_156264
Holly Lawrence esce prima dell’acqua

Uscita dall’acqua per prima, con oltre un minuto di vantaggio sull’australiana Ellie Salthouse, la Lawrence è sembrata faticare parecchio nei primi chilometri della frazione in bici, per poi ripartire alla grande e prendersi di nuovo la leadership dopo la T2, precedendo la  Salthouse.

Ironman-Bahrain2018@F-BOUKLA-ACTIV'IMAGES-2619
Holly Lawrence nel circuito di Formula Uno

La 28enne Lawrence non è mai sembrata davvero in difficoltà nella frazione corsa, è parsa saldamente al comando e intenzionata a confermare il titolo, ha chiusto la gara in 3:59:20, 52 secondi prima della compatriota Sarah Lewis, che ha superato la Salthouse durante la frazione corsa.

20181208_Honza_Zak_157033
Holly Lawrence al traguardo
20181208_Honza_Zak_157107
Podio Femminile: Lawrence, Lewis e Salthouse

Ironman-Bahrain2018@F-BOUKLA-ACTIV'IMAGES-2735Ironman-Bahrain2018@F-BOUKLA-ACTIV'IMAGES-2828

©photo: IROMAN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...